Decorare e organizzare il planner

Betray

Come decorare e organizzare il planner??

Ogni donna che sia casalinga, manager, libera professionista o studentessa avrebbe bisogno di un planner. Prendere appunti è un abitudine di chiunque. Segnarsi scadenze impegni cose da fare ricette serie tv e tant’altro, è all’ordine del giorno. Che sia su foglietti volanti o su block notes, tutte abbiamo bisogno di ricordare. E allora perché non farlo nel modo più colorato allegro e spensierato possibile?

Vi do qualche idea spiegandovi come decoro e organizzo il mio planner, che è in continua evoluzione, perché scopro sempre cose nuove che catturano la mia curiosità e mi fanno stravolgere spesso lo stile e l’organizzazione.

  • Il giorno dedicato a decorare e organizzare il planner è il fine settimana, amo dedicarci del tempo quando non ho nulla da fare ed ho la mente sgombra e insieme a mio marito organizziamo anche il calendario settimanale da tavolo ed una volta al mese il calendario mensile;

  • Il calendario mensile lo aggiorno qualche giorno prima che inizi il nuovo mese. Trascrivo scadenze importanti come compleanni tasse bollettini da pagare e qualche appunto che non devo dimenticare. Lo abbellisco con penne colorate washi e piccoli adesivi e lo tengo sempre a vista in cucina;

  • Per il calendario settimanale da tavolo ci impieghiamo circa quindici minuti e iniziamo sempre con il menù. Guardiamo nel frigo in dispensa e nel congelatore e in base alle scadenze dei cibi e alla quantità, lo stiliamo. In più ho delle pagine plastificate dove ho l’elenco di moltissimi piatti che amo cucinare molto di frequente. Quelli veloci da preparare e quelli che richiedono più tempo. Così ci si decide più in fretta 🙂 Cerchiamo di mangiare in modo vario inserendo  massimo due volte a settimana la pasta, una volta carne rossa e bianca pesce e verdura e frutta in quantità. Lasciamo in bianco sabato sera e la domenica perché non sappiamo mai cosa decidiamo di fare nel week end e si decide al momento. Ovviamente capita di cambiare il pranzo o la cena prestabilito all’ultimo momento, per uscite improvvise e tendiamo a sostituire il pasto saltato con un pasto già organizzato, in base a valutazioni fatte al momento. Dopo stilato il menù passiamo agli impegni scadenze serie tv e cose da fare di tutta la settimana. In due è difficile dimenticare qualcosa e comunque avendolo in cucina se serve lo aggiorniamo in tempo reale. Lo trovo utilissimo ed è quello che usiamo per la maggiore. Ovviamente abbellisco anche il calendario con washi, carta scrapbook, stickers pescati in giro su pinterst o quelli creati e/o modificati da me, trovate una vasta sezione QUI;
  • Poi mi dedico in tutta tranquillità a decorare e organizzazione il planner. Qui ci impiego più di un quarto d’ora, perché decorare e organizzare il planner mi rilassa moltissimo, mi fa essere ispirata e motivata. Per prima cosa scelgo gli adesivi cercando di combinare due o tre colori. In base agli impegni uso gli adesivi a lista o singoli per evidenziare delle cose da fare che non devo dimenticare. Sia faccende domestiche che servizi fuori casa. Molte delle cose che ho scritto sul calendario settimanale da tavolo le trascrivo sul mio planner . Poi appunto le varie idee che mi servono per aggiornare il blog e gli appuntamenti/impegni personali. Se durante la settimana prendo appuntamenti o impegni che non sono della settimana in corso li appunto su un post it sagomato e li attacco nella settimana di competenza. Poi verrà trascritto in bella copia quando arriverà la settimana da decorare. Dopo trascritti gli impegni inizio a decorare il planner, non impiego molto tempo se ho già tutti gli stickers stampati e tagliati e dato che ho la Silhouette Cameo di solito ho già tutto ciò che mi serve. Per chi mi segue, sa già che ho la tendenza a riempirlo di immagini e colori ad attaccare stickers e frasi sovrapposte tipo pagina di scrapbooking 🙂

Di seguito qualche esempio

Decorare e organizzare il planner Decorare e organizzare il planner

Decorare e organizzare il planner

Decorare e organizzare il planner


Questi stickers qui sotto, li ho creati perché il planner della Carpe Diem è perpetuo, quindi i numeri non ci sono e poi perché ogni scusa è buona per dare sfogo alla creatività 🙂

Decorare e organizzare il planner

Decorare e organizzare il planner

Decorare e organizzare il planner

Vi lascio anche qualche immagine per mostrarvi le decorazioni di questa settimana e mi farebbe piacerebbe sapere cosa ne pensi del mio modo di decorare e organizzare il planner 🙂

Decorare e organizzare il planner

Decorare e organizzare il planner

Spero che in qualche modo vi abbia ispirato e dato qualche idea per

Decorare e organizzare il planner!

firma


Per iscriversi agli aggiornamenti del sito, utilizzare il form sottostante, vi arriverà un email, cliccate sul link allegato per accedere ai contenuti speciali dedicati solo agli iscritti

 

SEGUIMI su

     

o sul Gruppo fb: Planner Carpe Diem Italia

Informazioni utili per la stampa

Tutti gli elementi stampabili sono stati creati a 300 dpi, in modo che la stampa risulti chiara e nitida. Le immagini invece sul blog sono caricate a 72 dpi, questo non permette di vedere tutti i dettagli e i colori con precisione. Per una stampa perfetta assicurati di stampare gli adesivi su carta di ottima qualità

Per favore se pubblichi i contenuti di paperandneedle.com su internet, gradirei di essere taggata o menzionata, così che altri possano conoscermi con #paperandneedle
@paperandneedle
 
 
Consultare la guida riguardo al COPYRIGHT delle immagini e dei file di paperandneedle.com
 

 Grazie infinite!

Author:

Lascia un commento

Your message*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Name*
Email*
Url